Venerdi 9 Dicembre

Moto Gp, Iannone vuole ripetersi: “spero di poter far bene anche quest’anno”

LaPresse/Reuters

La Ducati arriva al Mugello: Andrea Iannone felice di correre sul circuito di casa, vuole far bene come lo scorso anno

La settimana del Mugello è iniziata. Domani si entra nel vivo con la conferenza stampa dei piloti, mentre venerdì si inizia con le prime sessioni di prove libere del Gran Premio d’Italia. Un appuntamento importante non solo per i tifosi ma anche per i piloti italiani che gareggeranno davanti al loro pubblico. Per i piloti del Ducati Team sarà un appuntamento davvero speciale, visto che si tratta della gara di casa per la “rossa di Borgo Panigale”, e come sempre non mancherà il supporto dei tantissimi tifosi Ducati, compresi i 2500 che affolleranno la Tribuna Ducati alla curva del Correntaio.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Al Mugello sarà presente in gara anche Michele Pirro, schierato come wild-card con la terza Desmosedici GP del Ducati Test Team. Il pilota pugliese, fresco vincitore delle due gare di apertura del Campionato Italiano Superbike a Vallelunga, scenderà in pista al Mugello per la quarta volta in questa stagione, avendo sostituito Danilo Petrucci nel team Pramac Racing in tre delle cinque gare precedenti.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Finalmente andiamo al Mugello e sono certo che potremo essere competitivi anche sul nostro circuito di casa. Il GP dello scorso anno è stato uno dei momenti più belli della mia carriera: ho fatto la pole position e sono arrivato secondo in gara, e spero tanto di poter ottenere un bel risultato anche quest’anno”, ha dichiarato Andrea Iannone. “Con le prestazioni ed il potenziale che abbiamo dimostrato fino ad oggi, sono convinto che continuando a lavorare bene i risultati importanti arriveranno presto”, ha concluso il ducatista