Sabato 3 Dicembre

Moto Gp: Andrea Iannone non si monta la testa dopo le terze libere in Francia

LaPresse/XinHua

Andrea Iannone soddisfatto ma con i piedi per terra dopo la terza sessione di libere a Le Mans

E’ andata di scena questa mattina la terza sessione di prove libere a Le Mans. Il più veloce nelle FP3 del Gran Premio di Francia è stato Andrea Iannone, seguito da Jorge Lorenzo e Pol Espargaro.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Soddisfatto ma sempre intento a migliorare il ducatista: “sicuramente è stato un turno di prove molto positivo siamo riusciti a migliorare anche un po’ la moto, avevamo pensato delle soluzioni per migliorare alcuni aspetti e hanno fatto un ottimo lavoro perchè quando sono passato sulla moto con queste modifiche sono riuscito a migliorare il mio ritmo il mio passo con la gomma usata. Abbiamo fatto un lavoro molto importante e dobbiamo continuare così e sfruttare al massimo i turni rimasti“, ha spiegato il campione di Vasto ai microfoni di Sky Sport.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

La gomma nuova migliora tutti gli aspetti e riduce lo spin, rispetto all’altra è come se fosse un gradino migliore ma Michelin ha il potenziale per continuare a migliorare“, ha aggiunto Iannone.  “Per noi è importante partire davanti ma la cosa più importante è che siamo riusciti ad essere forti con la gomma di ieri, vedremo, la qualifica è fondamentale, sarà molto importante daremo il tutto e per tutto“, ha concluso il ducatista.