Sabato 10 Dicembre

Moto Gp, Andrea Iannone da record al Mugello

LaPresse/Alessandro La Rocca

Iannone l’uomo del record al Mugello: il ducatista è arrivato alla velocità di 354,9 km orari

E’ andato in scena ieri, al Mugello, il Gran Premio d’Italia. A trionfare davanti al pubblico italiano è stato Jorge Lorenzo, seguito da Marc Marquez e Andrea Iannone. Giornata amara invece per Valentino Rossi che, dopo aver conquistato la pole position nelle qualifiche del sabato, è stato costretto a terminare in anticipo la gara a causa di un guasto al motore. Anche se il ducatista, terzo classificato in questo importante appuntamento della stagione 2016, è rimasto deluso dalla sua brutta partenza, può però gioire, doppiamente. Iannone infatti non solo è riuscito a salire sul podio davanti al pubblico italiano, ma è anche l’uomo del record: il campione di Vasto infatti, sul circuito del Mugello, è riuscito a spingere la sua moto, nel 23esimo giro, fino a farla arrivare alla velocità di 354,9 km/h. “E’ incredibile e solo questo serve a dimostrare che la moto va molto bene. siamo molto veloci sulla Ducati”, ha dichiarato Iannone.