Venerdi 9 Dicembre

Moto 3, che paura per Bulega: “ma domani voglio essere in pista!” [VIDEO]

Bulega non vuole fermarsi: dopo la brutta caduta di oggi a Le Mans vuole essere a tutti i costi in pista per la gara di domani

Grande paura per Nicolò Bulega oggi in pista a Le Mans durante le qualifiche del Gran Premio di Francia. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 è stato protagonista di un violento high side. Un forte dolore al braccio e un contusione al gomito però non fermano il giovane talento: Bulega infatti vuole a tutti i costi essere in pista domani. “La sesta posizione sulla griglia di partenza è un buon risultato, soprattutto se penso alla caduta. Improvvisamente mi sono ritrovato in aria senza poter fare nulla per evitarlo“, ha dichiarato l’erede di Valentino Rossi. “Sono caduto a terra violentemente: ho sbattuto il braccio, il fianco e il piede, ma non ho riportato fratture. Ho una grossa contusione al gomito e rimarrò in Clinica Mobile per tutti i trattamenti necessari per scendere in pista domani“, ha concluso Bulega.