Domenica 11 Dicembre

Morata-Real, gli agenti alzano il muro: la Juventus sorride

LaPresse/Daniele Bottallo

Entra nel vivo la trattativa che deciderà il futuro di Alvaro Morata: gli agenti dell’attaccante della Juventus a colloquio con il Real Madrid

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Morata-Juventus, ottimismo bianconero – I prossimi giorni saranno decisivi per il futuro di Alvaro Morata. Secondo il sito del quotidiano spagnolo “Marca”, il Real Madrid ha già fatto sapere al giocatore che eserciterà l’opzione di “recompra” che consente ai “blancos” di riprendersi l’attaccante della Juventus per 30 milioni di euro. Gli agenti dello spagnolo, però, avrebbero chiesto un incontro con Josè Angel Sanchez, direttore generale del Real, per capire le intenzioni del club e soprattutto se Zinedine Zidane pensa a Morata come possibile titolare della sua squadra “altrimenti è difficile che Alvaro torni a Madrid”, la confessione che una persona vicina al giocatore avrebbe fatto a Marca.

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Morata-Juventus, ottimismo bianconero – Il numero 9 bianconero guadagna oltre sei milioni a stagione e anche per il Real sarebbe difficile tenere in panchina un elemento con un ingaggio così importante, ma nei piani della “casa blanca” c’è anche il riscatto del cartellino per poi piazzarlo al migliore offerente in Premier League dove gli estimatori non mancano, a cominciare dal Chelsea di Antonio Conte soprattutto se Diego Costa dovesse lasciare Londra. Secondo Marca anche Tottenham, Liverpool e Manchester United sono interessati e ultimamente anche i campioni d’Inghilterra del Leicester di Claudio Ranieri si sarebbero mossi per Morata. Lo spagnolo, infine, piace anche al Borussia Dortmund. (ITALPRESS).