Domenica 4 Dicembre

Mizuno Beach Volley Marathon: record di iscritti e grande festa a Bibione [FOTO]

Si chiude la Mizuno Beach Volley Marathon 2016: record di 2500 squadre iscritte con il beach volley italiano e internazionale a Bibione

È record per la 21esima edizione della Mizuno Beach Volley Marathon che quest’anno ha toccato le 2.500 squadre iscritte, oltre 10.000 atleti e più di 250 campi da gioco. Si chiude così la “Marathon” di beach volley più famosa d’Europa che si è svolta a Bibione il 13, 14 e 15 maggio 2016 e che tornerà nuovamente il 16, 17 e 18 settembre prossimi.

mizuno beach volleyDiventato ormai punto di riferimento per i beachers nazionali e internazionali, e occasione d’incontro per tutti gli appassionati di sport, mare e divertimento, l’evento ha visto anche quest’anno Mizuno nel ruolo di Title Sponsor, una delle più importanti aziende del settore sportivo su scala mondiale, che ha portato con sé come testimonial la bellissima e titolatissima Laura Heyrman (3 scudetti, 3 coppe nazionali di seguito, 1 Supercoppa, medaglia d’oro al campionato europeo 2009 e quella di bronzo al campionato mondiale 2009).

mizuno beach volleySono stati tanti anche i giocatori professionisti che si sono mischiati alla marea di amatori. Tra questi, i campioni italiani di Beach Volley Indoor Andrea Abbiati e Tiziano Andreatta. E ancora: Fabrizio ed Emiliano Manni, Daniele Di Stefano e Carlo Bonifazi, Joshua Kessler e Simone Raggi, Anna Dal Mazzo e Ilaria Fasano, Valentina Arrighetti, Elisa Fragonas, Giulia Aprile e molti altri. Di passaggio sulla sabbia dorata della “Marathon” anche Ivan Zaytsev, ex trascinatore della Lube che viene da due stagioni trascorse nella Dinamo Mosca prima di approdare negli ultimi giorni in Qatar per partecipare alla coppa dell’Emiro con l’Al-Arabi sports Club.

Tra sole e qualche momento di pioggia che non ha però spaventato i partecipanti, si sono svolte venerdì e sabato le partite delle categorie di gioco 2×2 Maschile e 2×2 Femminile. Sul podio tanti nomi italiani ma anche un tocco di Spagna con i vincitori della categoria maschile.

Questi i risultati:

2X2 FEMMINILE >  1° Ilaria Fasano – Anna Dal Mazzo (ITA) > 2° Elisa Fragolas – Giulia Aprile (ITA) > 3° Irene Enzo – Silvia Leonardi (ITA)

2X2 MASCHILE > 1° Javier Monfort – Vincete Monfort (SPA) > 2° Joshua Kessler – Simone Raggi (ITA) > 3° Emiliano Manni – Fabrizio Manni (ITA)

Con la domenica si sono chiusi invece gli incontri delle categorie 3×3 Maschile, 3×3 Femminile e 4×4 Misto.

3X3 FEMMINILE > 1° Joghine >  2° E ma che cazzo > 3°  Ganadenieddusu

3X3 MASCHILE > 1° Due Consigli Tecnici > 2° Beach Vodka University > 3° I Re Magi

4X4 MISTO > 1° Team Della Foglia > 2° Ravenna e Dintorni >3° Vasodeboz

Record di presenze infine, non solo tra gli atleti ma per l’ormai storico party on the beach che ha registrato oltre i 20.000 partecipanti.