Domenica 11 Dicembre

Milan in difficoltà? Salvini ci mette il carico: “nemmeno Padre Pio potrebbe salvarlo”

LaPresse/Spada

Matteo Salvini non ha peli sulla lingue nel criticare l’operato di Silvio Berlusconi, invitato più volte a cedere il Milan per il bene della società

La situazione Milan si fa via via sempre più intricata: da un lato la trattativa per la cessione alla cordata cinese, dall’altro l’assenza di risultati che rendono sempre più irrespirabile l’aria nell’ambiente rossonero.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Dopo la sconfitta in finale di Tim Cup e il conseguente addio all’Europa League, il futuro appare sempre più magmatico e avvolto nel mistero, per Matteo Salvini però, la soluzione sarebbe semplice e sbrigativa. “Brocchi? Il problema del Milan non è in panchina ma più in alto, in società. La soluzione non è Guardiola o Padre Pio in panchina, nemmeno loro ce la farebbero. Silvio per favore, vendi“. Parole dure quelle del segretario della Lega Nord rilasciate a ‘La Zanzara’ su Radio 24. “Con una società allo sbando – dice Salvini – non vincerai mai niente nei prossimi 10 anni. Io ho iniziato a vedere il Milan in serie B e il Milan in B aveva più dignità. Silvio, per favore vendi“.