Venerdi 2 Dicembre

L’Italia omaggia Ranieri, da oggi è un ‘Grande Ufficiale della Repubblica’

LaPresse/PA

Il mister del Leicester è divenuto oggi Grande Ufficiale della Repubblica Italiana. Onorificenza massima ottenuta grazie alla conquista del campionato inglese

Dopo aver trionfato in Inghilterra col Leicester, Claudio Ranieri riceve un altro importante riconoscimento, cioè la ‘Grande Ufficiale dell’ordine al merito della Repubblica Italiana’.
Un’iniziativa del Presidente del Consiglio Matteo Renzi, convinto di rendere così il giusto merito all’impresa del Leicester. Prima di Ranieri, sono stati tanti gli sportivi che hanno ricevuto questo riconoscimento: Sara Simeoni, ex atleta specializzata nel salto in lungo nel 1986; Gino Bartali, grandissimo ciclista che dominava la scena nazionale ed internazionale con Fausto Coppi, fino a Silvio Piola, giocatore maestoso di Lazio e Pro Vercelli, attuale recordman di gol in Serie A. Infine abbiamo Gianfranco Zola, giocatore che al Chelsea hanno ribattezzato ‘Magic Box’ nominato ‘Membro onorario dell’Impero britannico’.