Domenica 4 Dicembre

L’ironia (fuori luogo) dell’Equipe su Verratti: cara Francia, non cambi mai…

LaPresse/Fabio Ferrari

Verratti? Italiano e simulatore, anche sotto i ferri. L’ironia del popolo francese (in questo caso l’Equipe) è sempre molto ‘tagliente’, ma noi, visti i risultati, va più che bene anche così…

Equipe-Verratti, cara Francia ti dico… L’italiano truffatore, l’italiano simulatore, l’italiano tutta pizza e spaghetti. L’Italiano bello e vincente. Perché alla fine, gira e rigira, il nodo della questione è sempre lo stesso. E la cosa ai cari cugini francesi evidentemente non va proprio giù… storia che ripete: ‘l’allergia’ verso tutto ciò che è tricolore prosegue. Ma a noi, visti i risultati, va più che bene così. L’ultimo attacco al popolo italiano arriva dall’Equipè e mette nel mirino Marco Verratti: una vignetta pubblicata dal noto giornale francese ritrae il centrocampista ex Pescara impegnato a simulare anche in sale operatoria durante il sonno.

Equipe-Verratti, cara Francia ti dico… Un rifermento davvero fuori luogo per un ragazzo che (anche per via di una diagnosi sbagliata dei medici francese del PSG) sarà costretto a saltare il prossimo campionato europeo con la Nazionale italiana per via un infortunio. Ironia tutta francese. Beh che dire, alla prossima puntata. Ma in campo e non su una vignetta. E lì che sia in Francia, Germania (Berlino dice qualcosa) o in qualsiasi altro posto, il sorriso finale è quasi sempre azzurro…