Domenica 11 Dicembre

L’auto che celebra la Nazionale Azzurra: nasce la Pandazzurri [FOTO]

La Presse - Jennifer Lorenzini

In occasione degli Europei di Calcio 2016, Fiat ha creato una macchina dedicata agli azzurri. Scopriamo le caratteristiche della nuova Pandazzurri

Auto e calcio sono gli sport che si possono unire facilmente. Già negli anni ’90 la Fiat fece la Fiat Panda Italia ’90, auto dedicata ai mondiali di calcio che si svolsero in Italia. A distanza di 26 anni, la Fiat ha prodotto la Pandazzurri, un macchina dedicata alla Nazionale Azzurra in occasione degli Europei in Francia che inizieranno a breve. La Pandazzurri è stata presentata a Coverciano sotto gli occhi della FIGC e dell’intera delegazione azzurra. Alla presentazione presenti gli atleti azzurri che parteciperanno ai giochi Olimpici di Rio 2016: per la scherma Elisa Di Francisca e Diego Occhiuzzi; per il pugilato Clemente Russo; per il canottaggio Romano Battisti; per la  ginnastica Vanessa Ferrari e molti altri.

La macchina ha una grafica ben studiata ed ha  propulsori benzina da 1.2 (69 CV); o 0.9 TwinAir (85 CV); turbodiesel 1.3 Multijet II (95 CV). I motori sono invece Bi-fuel 0.9 TwinAir Metano (80 CV) e 1.2 GPL (69 CV).
Ovviamente i colori dell’interno sono quelli che caratterizzano i colori italiani: Azzurro Libertà, Rosso Amore, che riprende anche la divisa del portiere ed il nuovo Bianco Gelato. La Pandazzurri è inoltre personalizzabile con i numeri di gioco della Nazionale: 1, 10 e 21 e  gli specchietti invece, con le stelle che simboleggiano i 4 mondiali vinti dagli azzurri; non mancano cinture di sicurezza tricolore ed interni che richiamano la Nazionale: tessuto bicolore nero/grigio e sedili con doppie cuciture azzurre/bianche. Infine, una decorazione sullo schienale che richiama la porta sul campo di gioco.