Lunedi 5 Dicembre

Lancia Astura vince la Coppa d’Oro di Villa d’Este [VIDEO]

Una Lancia Astura Serie II del 1933 del collezionista olandese Antonius Meijer ha vinto la prestigiosa Coppa d’oro del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este 2016

La prestigiosa Coppa d’oro del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este 2016 è andata ad un rarissimo esemplare di Lancia Astura, capace di sbaragliare l’agguerrita concorrenza di tantissime auto d’poca estremamente preziose e affascinanti.Villa d'este 2016

La vettura in questione è una Astura Serie II del 1933 del collezionista olandese Antonius Meijer. Dopo la sua prima immatricolazione, la vettura fu ricarrozzata da Castagna per partecipare alle competizioni. Vittorio Mussolini, figlio del Duce, volle queste modifiche e fece installare  sulla vettura un propulsore V8 3.0 litri da 82 cavalli preso in prestito da una Lancia Astura Serie III, messo al posto del  otto cilindri 2.6 litri che montava in precedenza.

Questo esemplare di Lancia Astura ammaliava il grande pubblico già begli anni ’30, come dimostra la sua partecipazione al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este del 1935, poco tempo dopo aver gareggiato  alla 24 Ore di Pescara.