Venerdi 9 Dicembre

La nuova vita di Flavio Briatore: “in F1 non c’è posto per me!

LaPresse/Piero Cruciatti

Flavio Briatore secco e deciso racconta la sua nuova vita, lontano da politica e F1

Ho detto addio alla Formula 1. Non scenderò più in pista in prima persona. E ho detto addio anche al sogno di fare qualcosa in politica in Italia. Infine ho detto addio alla mia vecchia immagine. Oggi sto bene. Devo dare conto a qualcuno? Non credo“. E’ lapidario Flavio Briatore nel raccontare la sua “nuova” vita in una intervista esclusiva rilasciata al settimanale Chi, in edicola da mercoledì 4 maggio.

lapresse/Nick Zonna

lapresse/Nick Zonna

Una svolta epocale, quella del top manager, che parte dal clamoroso abbandono della Formula 1 di cui Briatore è stato uno dei protagonisti assoluti degli ultimi decenni. “Nella Formula 1 di adesso in pista non c’è più posto per me. Il mio è un addio definitivo. E poi lo spettacolo si è spostato nel Moto Gp. In Formula 1 vincono i cambiamenti tecnologici che, però, annoiano e allontanano il pubblico. Io gestisco Fernando Alonso e stiamo aspettando gli assembramenti giusti. Arriveranno? Non credo. Ecco perchè i dati e i numeri premiano il Moto Gp“. Briatore ha anche abbandonato il sogno di fare politica in Italia. “Ormai sono solo voci. Ci ho pensato. Adesso non ci penso più“. Tutti questi cambiamenti sono culminati nel drastico cambio di look che ha sollevato tante polemiche, perchè il manager si è affidato alle cure del discusso dietologo Alberto Lemme.

flavio briatoreHo fatto una dieta drastica. Mettiamola cosiì oggi sto bene e non devo dar conto a nessuno. La società ti porta a dover giustificare qualsiasi cosa, sarò libero di rispondere come mi pare o no? Certo, il mio dietologo, Alberto Lemme, dovrebbe frequentare meno la tv. La sua professionalità viene messa in discussione quando alcune ragazze lo attaccano per cercare popolarità. Lui è un provocatore, loro ci cascano, ma ora deve dosarsi. Direi che dovrebbe fermarsi invece di litigare con loro“. (ITALPRESS).