Martedi 6 Dicembre

Juventus, all-in Morata: i dettagli del piano bianconero. Ed Il Real…

LaPresse/Daniele Badolato

La Juventus ha già stabilito il piano per trattenere Morata: pronta una super offerta al Real Madrid, ecco tutti gli scenari

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Juventus, all-in Morata – Desiderio Morata, la Juventus non si arrende all’idea di perdere l’attaccante spagnolo a fine stagione. Il Real Madrid, come da contratto, ha la possibilità a giugno di riportare a casa Morata versando la recompra già stabilita a 30 milioni di euro: una cifra importante, che però i blancos sembrano intenzionati a spendere. Per poi, con ogni probabilità, rivendere il giocatore (probabilmente in Premier League, Arsenal in pole position) ed ottenere una plusvalenza importante. Ed è questo lo spiraglio nel quale la Juventus proverà ad inserirsi per trattenere Morata.

Juventus, il piano Morata – L’attaccante spagnolo, infatti, è una precisa richiesta di Massimiliano Allegri e la dirigenza bianconera è intenzionata ad accontentare il proprio allenatore. Ma come far cambiare idea al Real Madrid? Il piano della Juventus è chiaro: versare nelle casse merengues 25 milioni di euro. Operazione sulla carta possibile, ma molto dipenderà da come il Real concluderà la stagione: se dovesse vincere la Champions League confermerebbe Zidane in panchina, e l’ex Juventus potrebbe fare a meno di Morata. In caso di rivoluzione tecnica, invece, le possibilità che Morata venga riscattato aumenterebbero notevolmente.