Giovedi 8 Dicembre

Internazionali di Roma: Nishikori fa soffrire Djokovic ma è Nole il secondo finalista

LaPresse/Alfredo Falcone

Novak Djokovic fatica ma si aggiudica la sfida di semifinale degli Internazionali di Roma 2016 contro Nishikori

Dopo una giornata difficile a Roma, interrotta diverse volte dalla pioggia, è andata in scena questa sera l’ultima semifinale degli Internazionali d’Italia 2016, quella tra Novak Djokovic e Kei Nishikori. Dopo un primo set difficile il numero 1 del mondo ha reagito e ha fatto suo il match, battendo il suo rivale giapponese. Bravo il giapponese che è riuscito a mettere i bastoni tra le ruote al serbo, lottando fino all’ultimo, cercando di strappargli l’ultimo set e aggiudicarsi il match. Djokovic però è nei momenti più difficili che riesce a dare il meglio di sè, così batte Nishikori, che compie tre errori consecutivi che gli sono fatali, al tie break dopo tre ore di gioco col punteggio di 2-6, 6-4, 7-6 e raggiunge nella finalissima del torneo Atp Masters 1000 attualmente in corso sui campi in terra del Foro Italico di Roma, lo scozzese Andy Murray che oggi ha sconfitto il giovane lucky loser Lucas Pouille.