Giovedi 8 Dicembre

Internazionali di Roma, l’albo d’oro dell’evento: Nadal guida con sette successi

LaPresse/Reuters

Quattro successi per Djokovic, sette per Nadal, nessuno per Federer: ecco l’albo d’oro maschile degli Internazionali di Roma

Parte domani, con il sorteggio del tabellone principale, la 74esima edizione degli Internazionali di Roma pronti a regalare alla Capitale le emozioni del tennis internazionale.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Nello scenario del Foro Italico si sfideranno tutti i protagonisti della racchetta, a partire dal numero uno della classifica Atp Novak Djokovic, il quale proverà a difendere il titolo conquistato negli ultimi due anni. Rafa Nadal, invece, va alla caccia della vittoria numero otto sulla terra rossa romana, un record assoluto che lo spagnolo ha intenzione di migliorare già da quest’anno. Chi non compare sorprendentemente nell’albo d’oro di questa competizione è Roger Federer, desideroso di sfatare questo ingombrante tabù. L’ultima vittoria italiana risale a 1976 quando fu Panatta a trionfare, chissà quanto bisognerà aspettare prima che un azzurro torni ad alzare le braccia al cielo sul Pietrangeli.

Ecco l’albo d’oro degli Internazionali d’Italia dal 1968 fino ad oggi:

2016: ?
2015: Djokovic
2014: Djokovic
2013: Nadal
2012: Nadal

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

2011: Djokovic
2010: Nadal
2009: Nadal
2008: Djokovic
2007: Nadal
2006: Nadal
2005: Nadal
2004: Moya
2003: Mantilla
2002: Agassi
2001: Ferrero
2000: Norman
1999: Kuerten
1998: Rios
1997: Corretja
1996: Muster
1995: Muster
agassi-v-sampras.aspx1994: Sampras
1993: Courier
1992: Courier
1991: Sanchez
1990: Muster
1989: Mancini
1988: Lendl
1987: Wilander
1986: Lendl
1985: Noah
1984: Gomez
1983: Arias
1982: Gomez
1981: Clerc
1980: Vilas
AdrianoPanatta1979: Gerulaitis
1978: Borg
1977: Gerulaitis
1976: Panatta
1975: Ramirez
1974: Borg
1973: Nastase
1972: Orantes
1971: Laver
1970: Nastase
1969: Newcombe
1968: Okker