Lunedi 5 Dicembre

Internazionali di Roma, i fratelli Bryan si aggiudicano la finale del doppio maschile

LaPresse/XinHua

I fratelli Bob e Mike Bryan si aggiudicano la finale di doppio maschile degli Internazionali di Roma superando in 3 set la coppia Sock-Pospisil

Ultimo atto anche nel doppio maschile con la finale che come quella del singolo femminile parla americano: infatti si affrontano la coppia dei fratelli made in USA Bob e Mike Bryan, contro il duo formato dall’americano Jack Sock e dal canadese Vasek Pospisil.

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

Primo set “lampo” che in 28 minuti decreta la vittoria della coppia Sock-Pospisil abile prima a portarsi avanti 0-4 con 2 servizi strappati agli avversari e poi a gestire il vantaggio fino al 2-6 finale. Nel secondo set si svegliano i fratelli Bryan che ribaltano il risultato precedente: i Bryan prima si portano avanti sul 5-1 brekkando due volte gli avversari, successivamente non perdono la calma sul ritorno dela coppia Sock-Pospisil che strappa prima un servizio e poi accorcia sul 5-3, e infine chiudono 6-3 al nono game. Si va al 3 set con la rincorsa ai classici 10 punti: a trionfare sono ancora una volta i fratelli Bryan che chiudono sul 10-7.