Venerdi 9 Dicembre

Internazionali di Roma: Bouchard che fatica, bene anche Bacsinszky, Ivanovic ko

LaPresse/Alfredo Falcone

Continua a sorridere Eugenie Bouchard, niente da fare per Ana Ivanovic

Continuano gli Internazionali di Roma: anche se gli italiani ancora in gara sono solo due, al Foro Italico non manca lo spettacolo. Nonostante l’attenzione è focalizzata sull’esordio dei big del torneo maschile, attirano l’attenzione su di sè Eugenie Bouchard e Angelique Kerber. Le due tenniste infatti sono state protagoniste di una bellissima partita, dove ad avere la meglio è stata la canadese. La Bouchard si aggiudica senza troppe difficoltà il primo set, ma la tedesca Kerber reagisce, dimostrando di voler continuare a lottare in questo prestigioso torneo, così si aggiudica il secondo set e mette i bastoni tra le ruote alla sua avversaria anche nel terzo. La canadese però riesce a vincere e dopo 2 ore e 23 minuti di gioco torna a sorridere: il match termina col punteggio di 6-1, 5-7, 7-5. Come lei anche Timea Bacsinszky che batte l’ucraina Tsurenko col punteggio di 6-2, 6-4. Giornata amara invece per Ana Ivanovic: la serba infatti ha ceduto al terzo set contro la statunitense McHale dopo due ore e 16 minuti di gioco. Il match è terminato 6-7, 6-4, 6-1.