Giovedi 8 Dicembre

Internazionali di Roma: alone di mistero sul problema fisico di Monfils

LaPresse/Reuters

Gael Monfils parla dell’infortunio che ne ha condizionato il match agli Internazionali di Roma

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Uno fra i protagonisti più attesi agli Internazionali di Roma, magari non per la vittoria finale ma sicuramente per l’atletismo e i numeri che spesso regala, era Gael Monfils. Il francese però ha deluso le attese: fuori al primo turno nel match contro Bellucci. Incontro poco spettacolare, prestazione sottotono del transalpino, sottolineata dalle indecisioni dell’avversario che per ha portato ugualmente a casa un match giocato all’insegna degli errori da ambo le parti. Monfils ha accusato un vistoso problema fisico durante tutto l’incontro, discutendo animatamente del possibile ritiro con il suo staff e la sua ragazza.

Sulle pagine dell’ Equipe, il tennista ha confessato: “non ero nelle condizioni mentali giuste per poter giocare. Mi spiace per il mio team, che come sempre ha dato il massimo. Mi sono scusato con loro“. Monfils è poi rimasto criptico sulla natura del problema: “c’è una spiegazione per il mio atteggiamento negativo, ma non posso rivelarla, è privata. È qualcosa che mi è successo la notte precedente al match e si spera che non accadrà di nuovo“.