Lunedi 5 Dicembre

Inter, Mancini attacca la squadra: che sfogo dell’allenatore nerazzurro!

LaPresse/Spada

L’allenatore dell’Inter Roberto Mancini attacca in maniera pesante la squadra dopo la brutta prestazione dell’Olimpico contro la Lazio

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Mancini-Inter, tutti contro tutti – Sconfitta e addio definitivo al sogno terzo posto. Non è stato di certo un primo maggio da incorniciare per l’Inter di Roberto Mancini. L’allenatore nerazzurro ha commentato duramente la sconfitta dell’Olimpico, queste le sue parole rilasciate alla Domenica Sportiva e riportate da TuttoMercatoWeb.com: “mi aspettavo una vittoria perché avremmo chiuso la pratica per il quarto posto e avremmo avuto qualche speranza per il terzo, anche se forse non ci saremmo riusciti. L’atteggiamento della squadra nei primi 20′ è stato veramente brutto, abbiamo meritato di perdere anche se nel secondo tempo abbiamo avuto occasioni: ma abbiamo il mal cronico di gol”.

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Mancini-Inter, “primo gol errore grave” – Mancini continua ad ‘attaccare’ la squadra: “Sono abbastanza deluso per l’atteggiamento. Non è vero che non abbiamo gioco, non è così: la squadra ha un’identità e un’idea di gioco, poi fa degli errori. Il primo gol non lo fanno nemmeno nei dilettanti, eravamo sette contro due e siamo riusciti a farli segnare. È un errore grave più degli altri. Se mi sono arrabbiato a fine gara? No, oggi non meritavano nemmeno che mi arrabbiassi”.