Sabato 3 Dicembre

Il Trapani non fa sconti allo Spezia, Scozzarella e Citro regalano il sogno della finale

LaPresse/Davide Anastasi

Succede tutto nella ripresa a Trapani, prima Scozzarella e poi Citro fanno volare gli amaranto in finale dove affronteranno la vincente tra Pescara e Novara

Un solido Trapani resiste ai tentativi dello Spezia di ribaltare la sconfitta dell’andata, si guadagna un calcio di rigore nella ripresa realizzato da Scozzarella, raddoppia allo scadere con Citro e prosegue il suo sogno di accedere alla serie A.

LaPresse/Davide Anastasi

LaPresse/Davide Anastasi

Succede tutto nella ripresa, quando al decimo minuto l’arbitro concede giustamente un calcio di rigore ai siciliani per un’uscita spericolata e fallosa di Chichizola su Coronado in area. Se ne incarica Scozzarella che di destro beffa il portiere sudamericano. Di Carlo inserisce Calaiò nella speranza di riaprire il match, ma gli aquilotti non pungono. Anzi allo scadere dei 90 minuti è Torregrossa a sprecare malamente la rete del 2-0. Marcatura che però non sbaglia Citro a tempo scaduto, dopo l’ennesima discesa in dribbling di Torregrossa.