Sabato 3 Dicembre

Il fascino dell’auto d’epoca al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este 2016: le vincitrici [FOTO]

In una delle location più esclusive si è conclusa domenica 22 maggio l’edizione 2016 del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este patrocinato BMW

Ancghe quest’anno si è conclusa con ottimo successo il Concorso d’Eleganza Villa d’Este  che rientra a pieno titolo tra gli eventi più prestigiosi al mondo nell’ambito dei Veicoli d’Epoca.  Proprietari e appassionati di automobili e delle più belle motociclette storiche si sono riuniti  da venerdì 20 maggio a domenica 22 maggio per celebrare e ammirare i gioielli d’epoca  più raffinati. Due le giornate, con la prima svolta proprio a Villa d’Este (su invito, al Grand Hotel) e la seconda concentrata a Villa Erba.

La prima vettura a vincere il concorso è stata una Isotta Fraschini Tipo 8A le vetture a marchio Lancia sono invece le più premiate nella sezione “Coppa d’oro” (con 12 vincitrici) seguite da quelle a marchio Alfa Romeo (con 11 vincitrici); le vetture a marchio Alfa Romeo sono le più premiate nella recente sezione “Design Concept Award” con 7 vincitrici in 12 edizioni.

Assegnato nella tarda serata di domenica 22 maggio dalla Giuria, il Trofeo Bmw Group ha premiato il fascino della Maserati A6 GCS, una vera e propria macchina da competizione allestita con la perfezione estetica di un’icona di stile. maserIl design della vettura è nato dall’estro di Aldo Brovarone, che l’aveva realizzato nel 1952 per il marchio Cisitalia. Dopo il fallimento di quest’ultima, portò il progetto “in dote” a Battista “Pinin” Farina che lo aveva scelto per la Maserati.

La Lamborghini Miura P 400 SV è stata premiata con il Trofeo Bmw Group Italia del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este, assegnato per Referendum Pubblico a Villa Erba. miuraIn occasione del 50° anniversario della Miura, questa P 400 SV non è passata inosservata e ha saputo conquistare le preferenze dei numerosi appassionati presenti a Villa Erba. Il Design Award for Concept Cars & Prototypes, assegnato sempre per Referendum Pubblico nei giardini di Villa Erba, è stato vinto dalla Alfa Romeo Disco Volante by Touring. Realizzata per i 90 anni dell’azienda con il supporto tecnico di Alfa Romeo, la Disco Volante Spyder è la prima “aperta” della storia recente della Touring ed è stata sviluppata sul telaio della 8C Competizione Spider.

La Grindlay-Peerless 100 ha ricevuto a Villa Erba il Trofeo Bmw Group dedicato alle motociclette storiche (il Primo Premio assegnato dalla Giuria, Best of Show del Concorso d’Eleganza).m

Sabato 21 maggio è stata premiata con la Coppa d’Oro la Lancia Astura Serie II, auto che nell’agosto del 1935 la vettura prese il via alla 24 ore di Pescara e solo cinque settimane più tardi si presentò al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este. Due situazioni diametralmente opposte che dimostrano come la sportività alla guida e il fascino dell’estetica non sono assolutamente in contraddizione.