Domenica 11 Dicembre

Golf: Spieth al secondo posto dell’AT&T Byron, domina Koepka

LaPresse/PA

Nell’AT&T Byron Jordan Spieth rimane al secondo posto 

Jordan Spieth, numero due del World Ranking, è rimasto al secondo posto con 196 colpi (64 65 67, -14) nell’AT&T Byron Nelson (PGA Tour), che si conclude sul percorso del TPC Four Seasons Resort (par 70), a Irving nel Texas. Questa volta a impedire al texano di salire in vetta è stato Brooks Koepka (194 – 65 64 65, -16), mentre si è defilato Ben Crane, al comando dopo due giri, e ora undicesimo con 200 (-10) e senza più sogni di gloria.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Sono in piena bagarre per la vittoria Matt Kuchar, Bud Cauley e lo spagnolo Sergio Garcia, terzi con 197 (-13), Kyle Reifers, sesto con 198 (-12), e, sia pure con meno chances, Gary Woodland, Steve Marino, Bryce Molder e il neozelandese Tim Wilkinson, settimi con 199 (-11). Hanno perso terreno l’altro neozelandese Danny Lee, 13° con 201 (-9), e Dustin Johnson, 23° con 202 (-8), e sono rimasti nelle retrovie il sudafricano Charl Schwartzel, 46° con 205 (-5), e Zach Johnson, 68° e ultimo con 208 (-2).

Dopo 36 buche hanno lasciato la compagnia giocatori dai quali si attendeva certamente di più: Bryson DeChambeau, il neo pro che secondo i tecnici è atteso da un grande futuro, 84° con 139 (-1) e fuori per un colpo, Keegan Bradley, l’inglese Ian Poulter, il sudafricano Louis Oosthuizen e l’australiano Marc Leishman, 99.i con 140 (par), il thailandese Kiradech Aphibarnrat e il sudafricano Ernie Els, 117° con 141 (+1), e l’argentino Angel Cabrera 138° con 144 (+4).

Brooks Koepka, 26enne di West Palm Beach (Florida) la cui carriera è passata rapidamente dal Challenge Tour (4 titoli tra 2012 e 2013) all’European Tour (un successo 2014) e al PGA Tour (una vittoria nel 2015), ha avuto qualche difficoltà in partenza con due bogey nelle prime sei buche, tamponati con due birdie, e poi si è disteso con altri cinque birdie (65, -5). Jordan Spieth, che fino alla buca 13 era avanti di un colpo (quattro birdie) gli ha lasciato strada con due bogey nelle ultime cinque, inframezzati di un altro birdie (67, -3). Il montepremi è di 7.300.000 dollari con prima moneta di 1.314.000 dollari.