Martedi 6 Dicembre

Giro d’Italia, Jovanotti: “bacerei le ginocchia a Nibali, Scarponi meglio di Yanez” [FOTO]

Jovanotti estasiato dalla prestazione di Vincenzo Nibali nella tappa di Risoul, e gli dedica un lungo post su Facebook

Grande festa ieri a Torino per la vittoria di Vincenzo Nibali della 99esima edizione del Giro d’Italia. Lo Squalo dello Stretto ha trionfato grazie all’eccellente prestazione di sabato nella tappa da Pinerolo a Risoul che gli ha regalato la maglia rosa e quindi la vittoria. In tanti lo avevano dato per spacciato dopo la tappa di Corvara di sabato 21  maggio e la cronoscalata di domenica 22 maggio, ma lui ha stretto i denti, ha lottato col cuore e con le gambe finchè questo Giro non l’ha fatto suo. Tantissimi i compimenti che ha ricevuto lo Squalo dello Stretto, da fan, amici, parenti, colleghi sportivi, ma anche da diverse celebrità, appassionate di sport, appassionate di storie di sport come quella che Nibali ha scritto quest’anno al Giro d’Italia. Tra questi c’è Jovanotti che lo sport lo segue e lo pratica, e che ama in particolar modo la bicicletta (tante le foto da lui pubblicate sui social network durante delle belle pedalate in bici). Il cantautore italiano, dopo la tappa di Risoul e la conquista della maglia rosa, ha dedicato un post, su Facebook, per Nibali.

Ecco le parole di Jovanotti: