Domenica 11 Dicembre

Giro d’Italia 2017, indiscrezioni sulle tappe della 100ª edizione: si torna a Messina per celebrare Nibali?

Giro d’Italia, chiusa con grandi apprezzamenti l’edizione 2016, gli organizzatori stanno già programmando quella del prossimo anno, 2017, che sarà quella del Centenario della corsa rosa

Giro d'Italia 2011 - Nona tappa "Messina-Etna"S’è concluso a Torino il Giro d’Italia 2016, la 99ª edizione della corsa rosa vinta per la seconda volta dal messinese Vincenzo Nibali, lo Squalo dello Stretto che aveva già trionfato nel 2013. Adesso il direttore della corsa, Mauro Vegni, si proietta già al prossimo anno: per il 2017 bisogna progettare un Giro ancora più bello, perchè sarà il Giro del Centenario, l’edizione numero 100 della corsa rosa. Alcune decisioni sono già state prese: tutto il Giro si correrà in Italia, senza tappe all’estero. Si cercherà di coinvolgere il maggior numero di regioni (“non tutte però“). Tante le indiscrezioni. Le più accreditate parlano di un prologo di tre giorni in Sardegna, la terra di Fabio Aru, per poi andare in Sicilia con una bellissima tappa-omaggio a Vincenzo Nibali, molto significativa e dedicata al Campione italiano che tante emozioni ci sta regalando in questi anni. L’intenzione degli organizzatori sarebbe quella di risalire l’Italia privilegiando il lato Adriatico, negli ultimi anni penalizzato in favore delle regioni tirreniche. E poi spazio alle grandi montagne che hanno fatto la storia del Giro come il Gavia, il Mortirolo e lo Zoncolan. Per l’arrivo finale Milano in pole position.

Ecco le immagini della bellissima tappa Messina-Etna del Giro d’Italia 2011:

tappa_dettagli_tecnici_altimetria_09

tappa_dettagli_tecnici_planimetria_09