Giovedi 8 Dicembre

Giro d’Italia 2016, spinte e insulti dopo la 3ª tappa: che rissa tra Geniez e Dupont! [VIDEO]

Subito dopo l’arrivo della 3ª tappa, scoppia la rissa tra Geniez e Dupont, per motivi ancora sconosciuti

Continuano senza sosta le emozioni del Giro d’Italia 2016, dominato fino a questo momento dal tedesco Marcel Kittel, capace di mettersi in tasca due delle tre tappe disputate finora. Naturale conseguenza del dominio del ciclista della Etixx-Quick Step risulta essere la prima posizione nella classifica generale, che gli consegna la prestigiosa maglia rosa. Oltre al bello del Giro, bisogna sottolinearne però anche il brutto, come ad esempio la rissa tra Geniez e Dupont subito dopo l’arrivo della 3ª tappa, in quel di Arnhem. I due francesi, giunti al traguardo con un minuto e mezzo di ritardo dal vincitore, hanno iniziato prima a discutere per poi arrivare alle mani, con il capitano della FDJ che ha strattonato il connazionale della AG2R-La Mondiale. Sconosciuto il motivo scatenante della lite, nota invece la sanzione presa dalla giuria nei confronti di Geniez, condannato al pagamento di una multa di 200 franchi svizzeri a causa del suo “comportamento scorretto di fronte al pubblico nei confronti di un altro corridore”.