Giovedi 8 Dicembre

Giro d’Italia 2016: show di Ciccone a Sestola, Jungels si prende la maglia rosa

LaPresse/Belen Sivori

Prima vittoria al Giro d’Italia per Giulio Ciccone che si impone nella decima tappa. Bob Jungels si issa in vetta alla classifica generale

Ricomincia la caccia alla maglia rosa con la decima tappa di 219 km che scatta da Campi Bisenzio per concludersi a Sestola al termine di un lungo percorso montuoso. A tagliare per primo il traguardo è Giulio Ciccone che percorre l’intero tracciato in quasi sei ore, utili per conquistare la prima vittoria al Giro d’Italia. Dietro di lui si piazza il russo della Tinkoff Ivan Rovny che precede sul traguardo il colombiano Atapuma. Colpo di scena in testa alla classifica generale, Gianluca Brambilla perde la maglia rosa dopo due tappe cedendola al compagno di squadra Bob Jungels, capace di issarsi in vetta davanti ad Andrey Amador e Alejandro Valverde. Nibali rimane a 52 secondi dal leader, seguito da Brambilla che precipita in sesta posizione a un minuto e undici secondi dalla vetta.