Martedi 6 Dicembre

Giro d’Italia 2016, personaggi a due ruote: Linus

In vista del Giro d’Italia 2016 conosciamo meglio i personaggi dello spettacolo amanti delle due ruote: Linus

Linus è uno sportivo. Linus è un promulgatore sportivo. Linus fa della radio uno speaker che diffonde onde sonore sempre più spesso col-legate all’attività sportiva. Prima la corsa. Poi la bici. Causa anche un problema fisico occorsogli recentemente, che gli ha impedito di correre per un po’ di tempo, il nostro deejay di RadioDeejay si è messo in sella con lo scopo di mantenersi in forma. E piano piano si è innamorato della bici, e dell’andare in bici. Linus dice che ha sempre amato la bicicletta, e che ricorda con grande sofferenza le ben 7 bici che gli sono state rubate, dalla prima Roma Sport alla Tarmac che teneva in garage. Oggi, non a caso, la sua attuale bici, una Specialized S-Works è custodita religiosamente nell’elegante soggiorno di casa Linetti. Pasquale fa le cose sul serio, come sempre. Così, dalle prime uscite sul Naviglio è giunto a macinare chilometri in salita e a partecipare alla Maratona Dles Dolomites. In gruppo, in sette, sempre uniti, Linus e il suo team sono giunt al traguardo, sfiniti, felici. Spesso, Linus parla delle sue uscite in bicicletta, che lo aiutano a riflettere sulle decisioni da prendere, sugli argomenti da trattare in trasmissione, e a dimenticare fastidi e problemi che qualche volta il suo difficile lavoro gli procura. Linus è uno sportivo. Un elegante sportivo. Che ultimamente si è innamorato perdutamente dell’oggetto bicicletta e di tutto ciò che il gesto del pedalare porta con sé. Che bello!