Giovedi 8 Dicembre

Giro d’Italia 2016, Nibali soddisfatto: “adesso pensiamo a domani”

LaPresse/Fabio Ferrari

Vincenzo Nibali pensa già alla tappa di domani dopo il tappone dolomitico di oggi

Ho mollato negli ultimi 2 chilometri di salita“. Vincenzo Nibali cede ma non va in crisi e, al termine del tappone dolomitico di Corvara, si ritrova secondo nella generale. “Ho fatto un ritmo alto, pensavo che Valvarde andasse meglio – spiega il siciliano dell’Astana a Raisport – Nel finale ero solo, ho fatto una crono e ho dovuto gestire le forze, non era facile. L’attacco a Valverde? Il merito è di Scarponi e tutta la squadra, ora devo recuperare energie per domani. Oggi è stata una giornata molto dura e sono abbastanza soddisfatto: domani sara’ un’altra tappa, il Giro va vissuto giorno dopo giorno“. (ITALPRESS)