Sabato 3 Dicembre

Giro d’Italia 2016, il direttore di Sky Sport esalta Nibali: “mi ha ricordato Fausto Coppi”

LaPresse/ Fabio Ferrari

Il direttore di Sky Sport Bruno ha osannato il trionfo di Nibali al Giro D’Italia. La vittoria al Giro di Coppi nel 1953 è molto simile

Il direttore di Sky Sport, Giovanni Bruno, ha voluto dare una sua impressione sul capolavoro di Vincenzo Nibali al Giro d’Italia: “la sua è una impresa bella che ha esaltato anche persone che non hanno mai seguito il ciclismo. E solo questo sport può scrivere certe pagine così fantastiche.
LaPresse/Belen Sivori

LaPresse/Belen Sivori

E’ stato un bellissimo Giro, emozionante dall’inizio alla fine, a partire dalle tappe in Olanda. Ormai Nibali lo avevano dato tutti quanti come sconfitto. La svolta dopo la cronometro in salita. E’ andato in tilt. Quando ha ‘perso’ il Giro ha capito che poteva vincerlo”. Secondo il direttore, Nibali è stato come Fausto Coppi, ovvero magnifico. Infatti, come ‘l’Airone’, ‘Lo Squalo dello Stretto’ sta strabiliando per la sua performance e grinta combattiva al discapito dei suoi rivali. Il paragone è presto fatto: nel 1953 Coppi ha vinto il Giro, che fino a quel momento aveva come padrone assoluto Koblet: “nel 1953 il Giro era praticamente già stato assegnato a Koblet ma sullo Stelvio Coppi ribaltò tutto. Viva Fausto, viva Nibali“, le parole del direttore Bruno.