Giovedi 8 Dicembre

Giro d’Italia 2016, basta gastroenterite: ecco il perchè del ritiro di Dumoulin

LaPresse/ Fabio Ferrari

Un’infiammazione alla base del ritiro di Tom Dumoulin dal Giro d’Italia 2016

Durante l’undicesima tappa del Giro d’Italia 2016, andato in scena ieri, mercoledì 18 maggio, Tom Dumoulin ha deciso di ritirarsi. Dopo Kittel, Landa e Cancellara, anche l’olandese, che ha indossato la maglia rossa per 4 giorni, ha deciso di terminare in anticipo la corsa italiana. Nessuna gastroenterite per lui. Dumoulin ha voluto semplicemente salvaguardare la sua stagione, in vista delle Olimpiadi di Rio, a causa di un’infiammazione: “con questa infiammazione che ho al soprassella dalla settima tappa non aveva senso continuare. E mi dispiace, perché per un corridore al via di un grande giro il primo obiettivo deve essere sempre finirlo. I tifosi mi hanno incitato comunque. Fantastici. Tornerò al Giro in futuro”, ha dichiarato l’olandese come riportato su La Gazzetta dello Sport. Adesso quindi per Tom potrebbe arrivare l’opzione Tour de France.