Venerdi 9 Dicembre

F4, show di Mick Schumacher a Imola: vince Gara-2 sotto il diluvio

LaPresse/Actionpress

Mick Schumacher, figlio di Michael, ha vinto sul bagnato Gara-2 del Gp di Imola di Formula 4

Buon sangue non mente. In questo caso la frase è proprio azzeccata. Mick Schumacher, figlio di Michael e nipote di Ralf Schumacher, ha trionfato in Gara-2 del Gp di Imola, nell’affascinante scenario dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari. Partito dalla pole position, il pilota della Prema è riuscito a prendersi la terza vittoria nella serie tricolore. L’argentino Marcos Siebert, leader del campionato e vincitore di Gara1, si è piazzato secondo e Job Van Uitert terzo. Penalizzato con un drive through,  l’italiano Diego Bertonelli giunto secondo, a causa di operazioni sulla monoposto oltre il limite. La gara è stata caratterizzata da bandiere gialle, uscite della Safety Car e alla fine da una bandiera rossa esposta causa pista scivolosa. Mick in gara1 è giunto secondo, dietro a Marcos Sibert. Il tedesco era partito bene, ma a causa dell’ingresso della Safety car ha dovuto accontentarsi della piazza d’onore. Stessa cosa in gara3, il figlio del 7 volte campione del mondo ha dato spettacolo. Partito dal decimo posto, è riuscito con maestria ad arrivare in terza posizione. Ma, per Schumacher, la bandiera rossa è stata una beffa: infatti al momento della sua esposizione, il pilota era transitato in sesta posizione, piazzamento ratificato poi anche dalla commissione di gara. La manche è stata vinta da Correa con secondo l’italiano Diego Ciantini.