Giovedi 8 Dicembre

F1, Wolff si inchina alla Red Bull: “oggi ha meritato senza dubbio la pole”

LaPresse/Photo4

Toto Wolff rende merito a Daniel Ricciardo che oggi ha meritato di la pole position del Gp di Monaco al volante di una Red Bull perfetta

Prima pole position della carriera utile a spezzare un monopolio diventato alquanto noioso, la favolosa prestazione di Daniel Ricciardo sorprende ed emoziona, incoronando proprio l’australiano, adesso, come il favorito per la gara di domani. Le due Mercedes di Rosberg ed Hamilton si inchinano al cospetto della Red Bull, che prosegue nel suo momento di forma dopo la vittoria di Verstappen a Barcellona.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Negli ultimi due anni ci eravamo abituati a essere in pole, ma a Monaco è necessario gestire le proprie forze al di là delle aspettative – sottolinea il team principal della Mercedes Toto Wolffla Red Bull e Ricciardo hanno meritato la pole position di oggi. Daniel è stato veloce come un fulmine nel terzo settore, e non sono sicuro che avremmo potuto batterlo comunque. Purtroppo abbiamo avuto una sessione difficile per entrambe le vetture in Q3, visto che è emerso un problema di pressione del carburante su tutte e due le monoposto. Non so se saremmo stati capaci di cambiare le cose, perché la Red Bull ha meritato la pole. Sapevamo che sarebbe stata difficile da battere e così è stato. Se sarà asciutto e se riusciranno a scattare bene dalla linea di partenza, sarà molto difficile battere la Red Bull. Ma la gara sarà domani“.