Giovedi 8 Dicembre

F1, terminata la prima giornata di test a Barcellona: domina Sebastian Vettel

Photo4

Al termine della prima giornata di test, Sebastian Vettel è il più veloce sul circuito di Barcellona davanti a Nico Rosberg

Sebastian Vettel è stato il più veloce al termine del primo giorno di test della stagione sulla pista del Circuit de Catalunya, a Montmelo, nei pressi di Barcellona.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Il pilota tedesco della Ferrari, che ha portato a compimento 103 giri, ha fermato il cronometro sul miglior tempo di 1’23″220, usando le gomme morbide. Alle sue spalle, più lento di soli 117 millesimi Nico Rosberg, che con la Mercedes è stato il pilota a girare di più con 119 tornate. A mezzo secondo da Vettel Jenson Button che con la McLaren, che girato al mattino, quando le temperature erano più basse. In casa Ferrari, il lavoro si è concentrato su simulazioni di qualifica. Dopo i problemi registrati nel sabato catalano, in questa prima giornata di prove la scuderia ha scelto di lavorare su diverse possibili soluzioni. Run corti su mescola Soft e Medium l’ordine del giorno del pilota tedesco. Ad attirare l’attenzione, è stata poi la Williams, che ha presentato una nuova ala posteriore ed una anteriore modificata.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Con al volante Alex Lynn, il team di Groow si è concentrato sia sullo sviluppo per questa stagione, ma anche sulle nuove regole per il 2017. Tornando ai migliori tempi, il quarto è stato appannaggio di Romain Grosjean. Il pilota francese, ha provato un nuovo telaio per cercare di venire a capo dei problemi di equilibrio della Haas. Il suo tempo, più lento di oltre sei decimi è stato però ottenuto con le Pirelli ultrasoft. Pneumatici supersoft, invece, per Pascal Wehrlein con la Manor, quinto ad un secondo dalla vetta, davanti alla Red Bull di Daniel Ricciardo. Settimo Pierre Gasly con la Toro Rosso, davanti al test driver della Force India Alfonso Celis Jr. Decimo Esteban Ocon, che ha fatto girare una versione modificata del motore Renault. Unica scuderia assente la Sauber. (ITALPRESS).