Venerdi 2 Dicembre

F1, Sergio Perez pronto per il grande salto: “io in un top team? Non vedo l’ora”

LaPresse/Photo4

Dopo il terzo posto del Gp di Monaco, Sergio Perez alza l’asticella puntando ad un sedile di un top team

Un risultato sorprendente che nessuno si sarebbe mai immaginato, un terzo posto insperato materializzatosi al termine di una gara pazza ma tanto affascinante come quella di Monte-Carlo.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Sergio Perez è l’uomo del momento, nominato driver of the day del Gp di Monaco, il pilota della Force India ha sorpreso tutti mettendosi alle spalle la Ferrari di Vettel e la Mercedes di Rosberg, non proprio gli ultimi arrivati. Le porte dei top team potrebbero presto spalancarsi, il messicano sembra essere pronto: “se dovesse arrivare l’opportunità, sarei pronto per questoPenso di essere migliorato molto negli ultimi anni. Sono un pilota più completo in ogni aspetto: qualifica, gara, esperienza. Ho vissuto un’esperienza piuttosto dura alla McLaren e sembra che tutti si ricordino solo quello e che nessuno invece ricordi quello che ho fatto con la Sauber e quello che sto facendo con la Force India. Tutto quello che posso fare è continuare a fare il mio lavoro, cercando di ottenere i migliori risultati possibili e migliorando come pilota“.