Sabato 3 Dicembre

F1, Rosberg in Ferrari? Niki Lauda stizzito: “c’è già Vettel, che senso avrebbe?

LaPresse

I presunti contatti tra Rosberg e la Ferrari scatenano la stizza di Niki Lauda, intervenuto per mettere a tacere tutte le voci su questa vicenda

Continua a far discutere il tormentone scoppiato qualche settimana, secondo cui Nico Rosberg sarebbe in trattativa con la Ferrari per guidare la Rossa nella prossima stagione. Un turbinio di voci e dichiarazioni che rendono elettrico l’ambiente in casa Mercedes, costretta anche ad affrontare la questione Hamilton.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Stufo di tutte queste invenzioni, Niki Lauda è intervenuto ad Auto Motor Sport per cercare di gettare acqua sul fuoco: “abbiamo tutto sotto controllo, e poi perché mai Nico dovrebbe andare al Cavallino dove c’è un Vettel già nel team da due anni e quindi ormai perfettamente integrato? Così facendo si troverebbe ad accettare un contratto da secondo…”. Una dichiarazione chiara e precisa utile a mettere a tacere la ridda di voci scatenatasi su questa vicenda che, via via, rende la situazione in Mercedes sempre più difficile da gestire. Il futuro di Rosberg resta sospeso, basteranno le parole di Lauda a mettere fine a questa telenovela?