Sabato 3 Dicembre

F1 – Il sedile di Raikkonen fa gola, Carlos Sainz parla già con la Ferrari: futuro in rosso per lo spagnolo?

LaPresse/Photo4

Visto il contratto in scadenza di Kimi Raikkonen, Carlos Sainz si sarebbe proposto per prendere il posto del finlandese in Ferrari

Basta un contratto in scadenza al termine di questa stagione per far scattare immediatamente le sirene di mercato in casa Ferrari. Il sedile del finlandese è uno dei più ambiti all’interno del paddock e, l’ultimo ad avergli messo gli occhi addosso, risulta essere Carlos Sainz.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

La promozione in Red Bull di Max Verstappen ha sbarrato definitivamente la strada del pilota spagnolo verso la scuderia anglo-austriaca, certa di aver trovato la coppia del futuro. Ecco dunque che, per il pilota della Toro Rosso, prende consistenza l’idea Ferrari, team affascinante che potrebbe far fare a Sainz il definitivo salto di qualità. Papà Carlos avrebbe già avuto dei contatti diretti con i vertici di Maranello per sondare se la porta del Cavallino possa essere effettivamente aperta. E il campione spagnolo non ha trovato alcuna preclusione. Il profilo di Sainz non dispiacerebbe a Maurizio Arrivabene che, tuttavia, non ha nessuna fretta di rimpiazzare Kimi Raikkonen, soprattutto dopo le buone prestazioni fornite quest’anno.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Le alternative per il pilota della Toro Rosso non mancano, a partire da Williams e Renault che presentano tutti i loro piloti in scadenza di contratto, anche se la concorrenza è notevole. Sbarrata, invece, la porta che conduce in McLaren, dove Ron Dennis ha già confermato Stoffel Vandoorne che, con ogni probabilità, dovrebbe prendere il posto di Jenson Button fin dalla prossima stagione.