Sabato 10 Dicembre

F1, Fernando Alonso ottimista: “nel giro di qualche Gran Premio torneremo al top”

LaPresse/Photo4

In conferenza stampa, Fernando Alonso rivela gli obiettivi della McLaren-Honda, dicendo la sua anche sul caso Kvyat-Verstappen

Il Gp di Barcellona è ormai alle porte, il Mondiale di Formula 1 si appresta a vivere il quinto appuntamento della stagione che andrà in scena domenica sul circuito del Montmelò. Riparte la caccia alla leadership di Nico Rosberg, capace di vincere quattro gare su quattro, scavando tra sè e Lewis Hamilton ben 43 punti di distacco.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

La Spagna sarà un banco di prova importane anche per la Ferrari, chiamata alla riscossa dopo gli altalenanti risultati di questo inizio di 2016, dove continua a mancare l’appuntamento con la vittoria. Concentrato e pronto alla sfida appare Fernando Alonso, rinfrancato dal sesto posto colto a Sochi: “la macchina sta migliorando, stiamo diventando sempre più competitivi in gara. Nel giro di qualche Gran Premio, le prestazioni saranno molto più efficienti rispetto a quelle fornite in Cina e Russia, speriamo di continuare a crescere. Abbiamo qualche aggiornamento per questa gara, soprattutto dal punto di vista dinamico, siamo ben più ottimisti rispetto a qualche settimana fa“. Sulla questione Kvyat-Verstappen, infine, Alonso rivela: “è una decisione che spetta alla Red Bull, è una sorpresa che tutto ciò sia accaduto dopo la quarta gara, ma hanno fatto un ottimo lavoro nel promuovere giovani piloti e scoprire nuovi talenti, dando loro un’opportunità. Questo è il loro modo di operare, in passato hanno fatto un ottimo lavoro“.