Lunedi 5 Dicembre

F1 – Fenomenale Ricciardo, prima pole in carriera sul circuito più bello: le Mercedes si inchinano

LaPresse/Photo4

Qualifiche pazzesche a Monte-Carlo, Daniel Ricciardo si prende la pole position con un tempo davvero favoloso

Spettacolo, emozioni e colpi di scena nelle Qualifiche ufficiali del Gp di Monaco, picchi di adrenalina che tengono incollati gli occhi degli appassionati sul circuito monegasco. Incidenti, problemi al motore e tempi stratosferici: oggi a Monte-Carlo succede di tutto.

Lapresse/Photo4

Lapresse/Photo4

Si parte con un’eliminazione pesante nella Q1, con Max Verstappen che rompe la sospensione e si schianta contro le barriere, ‘regalandosi’ l’ultima fila. Insieme a lui, fuori nella prima manche anche Wehrlein, Haryanto, Palmer, Ericsson e Nasr. In Q2, deludono le Williams di Bottas e Massa che non riescono a superare il taglio, abbandonando l’idea di scollinare in Q3 insieme a Magnussen, Grosjean, Button e Gutierrez. Nell’ultima manche, subito problemi per Hamilton che si ferma nella corsia dei box per poi ripartire. Intanto Ricciardo piazza un crono da paura (1:13.622), fermandosi a pochi decimi dal record della pista fissato nel 2011. Dietro di lui Nico Rosberg deve accontentarsi della seconda piazza davanti a Hamilton e Vettel, i quali non riescono a strappare fino al termine della manche la prima posizione all’australiano. Prima pole position della carriera, superlativo Ricciardo che entra nel club degli uomini più veloci del sabato e lo fa con una grandissima prestazione. Red Bull che non andava in pole da 43 Gran Premi, da quel Brasile 2013: oggi è veramente una giornata da ricordare!