Giovedi 8 Dicembre

F1, Felipe Massa convinto: “batteremo la Red Bull. Le Mercedes? Non possono vincere sempre loro”

LaPresse/Photo4

A pochi giorni dal Gp di Monaco, Felipe Massa svela gli obiettivi della Williams, uno su tutti mettere il muso davanti alla Red Bull

E’ il momento del riscatto per la Williams, il Gp di Monaco dovrà sancire il risveglio della scuderia britannica nettamente battuta da Ferrari e Red Bull in questo primo scorcio di stagione. Felipe Massa suona la carica e, intervenuto a Motorsport.com, sottolinea come l’obiettivo resta quello di mettere il proprio muso davanti a quello di Ricciardo e Verstappen.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Sicuramente la Red Bull può essere molto forte da qui fino alla fine della stagione, ma continuiamo a credere che possiamo lottare con loro. Staremo a vedere quanto. Forse non avremo la risposta qui, ma in Canada, per capire se davvero sono migliorati rispetto a noi come sembra o meno. Ma continueremo a lottare. La Mercedes ha una vettura straordinaria e lo dimostra su ogni pista. L’unica pista su cui non ha vinto, lo ha fatto perché si sono ritirati. Possono vincere qui e su altri tracciati. Ma Monaco è Monaco, possono succedere tante cose. Non si sa mai, quindi bisogna aspettare e vedere. Sarebbe bello se a vincere saranno delle altre vetture come a Barcellona, ma abbiamo bisogno di aspettare. Penso che tutti abbiano apprezzato quello che è successo nell’ultima gara. Forse non la Mercedes! Tutti però vogliono vedere vincere delle vetture differenti, anche se sappiamo che non è una cosa facile in Formula 1“.