Venerdi 2 Dicembre

F1, divorzio Hamilton-Mercedes? La risposta di Lewis

LaPresse/Photo4

Telenovela infinita per Lewis Hamilton e la Mercedes. A chiudere questa infinita storia ci pensa lui

I motori della Formula1 sono spenti, ma i chiacchericci da bar su un possibile addio di Hamilton alla Mercedes sono roboanti. A chiudere questi rumors, ci ha pensato proprio Lewis dichiarando amore per la sua squadra. “Senza dubbio, quando sono cresciuto guardando la F1 ho visto la macchina rossa, che sembrava incredibile. Una Ferrari, che si tratti di una vettura stradale o di una vettura di F1, è sempre impressionante… Ma io sono stato con la Mercedes da quando avevo 13 anni… Sinceramente al momento se guardo a Sebastian in Ferrari non penso ‘accidenti voglio il suo posto’. Guardo la mia squadra, le Frecce d’Argento, e credo di essere una parte di questa storia e voglio continuare ad essere una parte di essa… Ti portano sotto la loro ala, si prendono cura di te, siete parte di essa per sempre. Non riesco a immaginare di non essere una parte di questo“, ha infatti dichiarato il campione del mondo in carica ai microfoni di Sky. Parole che levano ogni dubbio e che danno un taglio alle illazioni. Anche se i rumors sono alti. Sicuramente dopo il pasticcio nello scorso Gp con Rosberg che ha portato al ritiro di entrambi i piloti, la tensione su di lui è a livelli monster, e il susseguirsi di news di abbandono nel corso delle giornate ha alimentato questa tensione.