Giovedi 8 Dicembre

F1: Alonso bacchetta la Fia: “incidenti come quelli di Button sono inaccettabili”

LaPresse/Photo4

La collisione della McLaren-Honda di Button con il coperchio di un tombino ha fatto infuriare Fernando Alonso che non le ha mandate a dire alla Fia

Un giovedì non proprio da ricordare per Fernando Alonso quello trascorso ieri, durante il quale il pilota spagnolo non è riuscito a tirar fuori il meglio dalla sua McLaren-Honda apparsa troppo ‘nervosa’ e alquanto instabile.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

A catturare l’attenzione del driver di Oviedo, tuttavia, è stato l’incidente che ha coinvolto il compagno di squadra Jenson Button che, al termine della prima sessione di prove, si è visto arrivare addosso il coperchio di un tombino sollevato dal passaggio della Mercedes di Nico Rosberg. Tanto spavento ma nessuna conseguenza per il britannico, riuscito a cavarsela semplicemente con un’ala rotta. L’incidente non è passato sotto traccia e Fernando Alonso ha deciso di intervenire sulla vicenda: “è sempre inaccettabile vedere un incidente come quello. E’ un qualcosa di cui bisogna prendersi cura prima di mandarci in pista per le libere. La FIA e gli organizzatori devono controllare ogni dettaglio per fare in modo che sia sicuro girare. Questo è un motivo in più per tornare a riflettere sull’idea del parabrezza. Dobbiamo fare in modo che tra tutti noi, ovvero tra tutti quelli coinvolti nel nostro sport, possiamo minimizzare i rischi, perché sono sempre qui“.