Lunedi 5 Dicembre

Europei Nuoto, Paltrinieri in finale nel 1500sl: “nuotata discreta”

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Gregorio Paltrinieri soddisfatto ma non troppo dopo la prestazione di questa mattina agli Europei di nuoto 2016

La seconda giornata degli Europei di nuoto i corsia è terminata. Due sole medaglie per gli azzurri: un argento nella staffetta misti mista 4×100 e una bronzo nei 100 metri dorso. Questa mattina però sono andate in scena delle importanti gare che regalavano pass per le finali dei prossimi giorni, tra queste anche quelle dei 1500 sl con Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti, che ieri ha conquistato uno splendido oro nei 400 sl. Greg ha chiuso col tempo di 14’46″81, il suo collega, connazionale e amico invece col tempo di 14’58″56. Sono abbastanza contento, è una buona prestazione. Ho provato a non farlo sottoritmo, mi sono testato, che poi è quello che faccio sempre”, ha dichiarato un Paltrinieri non troppo euforico al termine della gara. “La nuotata mi è sembrata discreta. Ho maggior consapevolezza di poter fare tempi che mi spettano. Mi ricordo Sun che in batteria alle Olimpiadi faceva 14’45”, poi in finale 14’31”. Io domani non farò 14’31”, ma di sicuro sul mattino ci sono. Ieri mi sono emozionato quando ha vinto Gabriele. Ma questa la voglio vincere io”, ha aggiunto il campione del mondo in carica dei 1500sl.