Martedi 6 Dicembre

Europei Nuoto, Luca Dotto sesto nei 50sl: “ho fatto una bella gara”

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Luca Dotto sesto nei 50 sl agli Europei di Londra, ma l’italiano è felice e soddisfatto del suo risultato

Giornata conclusiva degli Europei di nuoto di Londra 2016 che tante gioie hanno regalato ai nostri atleti azzurri. L’Italia ha conquistato fin qui ben 28 medaglie: 8 ori, 12 argenti e 10 bronzi. Gli azzurri si trovano al secondo posto del medagliere, dietro solo la Russia che ha messo in bacheca 10 ori, 3 argenti e 6 bronzi.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Dopo l’oro di due giorni fa nei 100sl Luca Dotto è nuovamente sceso in vasca questo pomeriggio a Londra per la gara dei 50 sl. Niente da fare per l’azzurro, che chiude la gara col sesto tempo. A trionfare il francese Manaudou. Si dice comunque felice e soddisfatto, sia della gara, che in generale di questo europeo, Luca Dotto: “stamattina ho riposato e una volta entrato in acqua stavo abbastanza bene, ho fatto una bella gara. Ho fatto una bella finale 22.0 non è male, non posso dirmi insoddisfatto di questa gara. Sono venuto qui senza aspettarmi nulla. E’ stata tutto un po’ una sorpresa, un europeo, bello, affrontato con lo spirito giusto, quello che ci accompagnerà a Rio, ovvero di non sentire troppo la tensione al di là dell’evento che andremo ad affrontare. Dobbiamo divertirci, chi si prende troppo sul serio non va da nessuna parte“, ha dichiarato al termine della gara ai microfoni di Rai Sport.