Venerdi 9 Dicembre

Europei di nuoto Londra 2016: nei 100 m rana domina Peaty, Toniato solo 4°

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Nei 100 metri rana degli Europei di Nuoto di Londra 2016 dominano i britannici Peaty e Murdoch. L’azzurro Toniato solo 4°

Nei 100 metri rana, come sottolineato dalla bolgia del pubblico inglese, i due britannici Adam Peaty e Ross Murdoch erano i favoriti e lo hanno dimostrato. Peaty si classifica sul gradino più alto del podio con un tempo di 58.36 (record dei campionati), Murdoch si “accontenta” dell’argento con 59.73 (dopo un finale con un aumento di frequenza strepitoso), il bronzo va invece al lituano Titenis che chiude la gara in 1.00.10. Solo quarto l’azzurro Andrea Toniato che con un tempo di 1.00.42 risulta appena fuori dal podio e soprattutto manca la qualificazione a Rio2016. Nonostante una buona gara niente da fare per Toniato che obiettivamente non ha nulla da rimproverarsi, visto il livello degli alteti sul podio.