Giovedi 8 Dicembre

Europei di nuoto Londra 2016: beffa per Codia! Quarto per 12 centesimi di secondo

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Nei 50 metri farfalla uomini, l’azzurro Piero Codia si classifica appena fuori dal podio per 12 centesimi di secondo

Prima finale di questa grande serata degli Europei di nuoto di Londra 2016 che sa di beffa per l’azzurro Piero Codia. Il nuotatore classe 89, si è classificato in quarta posizione (23.46) nei 50 metri farfalla, sfiorando il bronzo per soli 12 centesimi di secondo. Arrivo rivedibile per Codia penalizzato dalla postura del corpo, con la testa avanti e le braccia dietro a un metro circa dal bordo. Primo classificato l’ucraino Govorov con un tempo di 22.92, al secondo posto l’ungherese Cseh (23.31) e il britannico Proud chiude il podio aggiudicandosi il bronzo davanti al proprio pubblico con un tempo di 23.34.