Mercoledi 7 Dicembre

Conte, grana Pato: che ‘stoccata’ al nuovo manager del Chelsea

LaPresse/PA

Prima grana da manager del Chelsea per Antonio Conte: l’agente di Pato punta il dito contro l’attuale Commissario tecnico della Nazionale

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Abbiamo saputo che Conte stava rivedendo i giocatori del Chelsea: ma non ha contattato né me né Pato per parlare del futuro”. Questione di… dimenticanza. Difficile da credere. Ma questo lo sanno benissimo sia l’attaccante brasiliano che il suo agente, Gilmar Veloz. Che durante un’intervista rilasciata a Goal.com non ha riservato una ‘stoccata’ all’attuale Commissario tecnico della Nazionale italiana. “Per il momento, il futuro di Pato è ancora aperto – ha dichiarato l’agente dell’ex attaccante del Milan – e stiamo aspettando la decisione del Chelsea, ma se il club non farà valere l’opzione per acquistarlo a titolo definitivo, vorrà dire che cercheremo altre opzioni”.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Soluzione molto probabile. Pato – due presenze ed un gol con i Blues da gennaio ad oggi – non sembra infatti rispondere all’identikit dell’attaccante ideale stilato da Conte: tanto talento e fiuto del gol, sì, ma allo stesso tempo una ormai nota indolenza a certi ritmi di allenamento e poi il problema cronico degli infortuni. Una ‘grana’ per Conte, forse già risolta: perché la sensazione è che non si tratti assolutamente di una semplice dimenticanza…