Venerdi 9 Dicembre

Cessione Milan, l’impero cinese: svelata la composizione della cordata

LaPresse/Alfredo Falcone

Cessione Milan che si delinea con il passare delle ore: la tv di stato cinese ha svelato l’identità di quatto componenti del consorzio pronto a rilevare il club rossonero

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Cessione Milan, svelata la composizione della cordata – Cessione Milan allo snodo fondamentale. Anche ieri Silvio Berlusconi ha manifestato la volontà di cedere la società, ma prima di consegnare la sua ‘creatura’ nelle mani di nuovi proprietari vuole avere la garanzia che quest’ultimi abbiano la forza economica e la volontà di investire per lungo tempo nel club riportandolo ai fasti del passato. Ecco perché conoscere i nomi di coloro che compongono la cordata è senza dubbio aspetto di primaria importanza nella decisione finale di Berlusconi, così come sapere il ‘peso’ di ognuno di loro nella composizione della futura governance.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Cessione Milan, l’impero cinese –  In tal senso un’indiscrezione importante (e più che positiva per il Milan) arriva dalla televisione di stato cinese che ha reso pubblici i nomi di quattro componenti del consorzio pronto a rilevare il club rossonero. Si tratta di: Robin Li (Baidu), Eric Xu (vicepresidente di Huawei, già sponsor del Milan), Hui Ka Yan (Evergrande) ed He Xiangjian (Midea). Uomini tra i più ricchi di tutta l’Oriente, un vero e proprio impero cinese pronto a rilevare il club rossonero: profili che potrebbero garantire solidità ed investimenti per tanti e tanti anni. Per la gioia di Berlusconi, per la gioia di tutto il Milan.