Domenica 11 Dicembre

Cartoline dalla A – Empoli bello e sbarazzino, l’Atalanta sorprende il Genoa: pari senza reti al Bentegodi

Jennifer Lorenzini

L’Atalanta sbanca il Ferraris grazie a D’Alessandro e Kurtic, l’Empoli supera in casa il Torino. Nessun gol tra Chievo e Bologna

L’Empoli chiude il suo ottimo campionato battendo il Torino, l’Atalanta passa in casa del Genoa, Chievo-Bologna finisce senza reti. Questi i verdetti delle tre gare delle 18, valide per l’ultima giornata di serie A.

LaPresse/Valerio Andreani

LaPresse/Valerio Andreani

Al Castellani gli azzurri di Marco Giampaolo, che ieri ha annunciato il suo addio al club toscano, battono 2-1 il Torino di Ventura il cui futuro, nonostante il contratto, non è ancora certo. Maccarone sblocca il risultato segnando il suo 13esimo gol stagionale con un destro dal limite, il raddoppio è di Zielinski, gioiellino dell’Udinese che piace molto al Liverpool di Klopp. Due minuti dopo il Toro riapre la partita con un colpo di testa di Obi che batte Pugliesi, 39enne al debutto in serie A. Vittoria in trasferta per l’Atalanta che fa un bel regalo a Edy Reja che festeggia la millesima panchina in carriera, espugnando il Ferraris. I nerazzurri si impongono 2-1 sul Genoa al termine di una partita bella e combattuta. D’Alessandro sblocca il risultato dopo sette minuti dall’inizio della ripresa, Pavoletti pareggia dopo sei minuti, siglando il 14esimo gol in campionato.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

A otto dalla fine, su assist di Gomez, Kurtic trova la deviazione vincente che permette all’Atalanta di chiudere il torneo con un successo a quota 45 punti, uno in meno del Genoa di Gasperini, oggi probabilmente all’ultima sulla panchina del Grifone. Nessun gol, invece, al Bentegodi. Finisce 0-0 Chievo-Bologna, classifica gara di fine campionato tra due squadre che non avevano più nulla da chiedere al torneo. I gialloblu di Maran chiudono al nono posto con 50 punti, 8 in più dei rossoblu di Donadoni. (ITALPRESS).