Venerdi 9 Dicembre

Ben Arfa, che ‘pugnalata’ a Simeone: “ecco perché non vado all’Atletico”

LaPresse

Il talento francese del Nizza Ben Arfa sbatte la porta in faccia all’Atletico Madrid di Simeone: “è uno stile di calcio che non durerà a lungo”

JEAN MARIE HERVIO

JEAN MARIE HERVIO

Sono andato su molto presto e poi giù in picchiata. Un anno fa ero a un passo dall’addio, ma non mi sarei mai perdonato l’idea che si parlasse di me come di un talento sprecato. Oggi voglio arrivare al top e ringrazio il Nizza: allenatore, compagni e società mi hanno dato fiducia. Ho imparato dai miei tanti errori, ma è la mia vita e non la rinnego”. Genio e sregolatezza allo stato puro, benvenuti nel mondo di Hatem Ben Arfa. Il talento francese, protagonista di una stagione super con la maglia del Nizza, ha dichiarato nei giorni scorsi di aver ricevuto 18 offerte da altrettante squadre diverse.

LaPresse

LaPresse

E nonostante non abbia ancora deciso il suo futuro, Ben Arfa di certo non giocherà nell’Atletico Madrid nella prossima stagione: “L’Atletico merita rispetto, ma è uno stile che non mi appartiene – le parole di Ben Arfa rilasciate a Extra Time, magazine della Gazzetta dello Sport –  E’ un calcio che non durerà. L’essenza di questo sport è altrove. Appartengo alla scuola di Guardiola, quella del Bayern, del Barcellona. Il calcio è anche amore”. Più chiaro di così…