Domenica 4 Dicembre

Auto: i 5 modelli più indomabili di sempre [FOTO]

Scopriamo insieme i 5 modelli di auto sportive più emozionanti, ma anche più difficili da controllare

La storia dell’auto annovera molti modelli sportivi che a scapito di confort, sicurezza e versatilità prediligono una guida dal carattere “racing” che spesso le rende molto impegnative da guidare,  ma certamente particolarmente appaganti.Cobra shelby

Scopriamo insieme 5 di queste iconiche autovetture dedicate ai veri puristi della guida sportiva.  Prodotta dal 1985 fino al 1994, la Fiat Uno Turbo era una citycar sportiva dal carattere estremo, soprannominata “bara volante” per la poca sicurezza offerta in confronto alle elevate prestazioni di cui disponeva. La Uno Turbo risulta equipaggiata da un motore a benzina sovralimentato da 1.372 centimetri cubici in grado di erogare ben 118 CV, il tutto coadiuvato da un peso di appena  Era capace di sprigionare una potenza massima di 118 cavalli gestiti da manuale a cinque rapporti che le consentivano di  superare  i 200 chilometri all’ora di velocità massima.L-Fiat-Uno-Turbo-ie

 Linea stupenda e senza tempo, ma guidabilità decisamente al limite a causa del poco equilibrio offerto dal telaio: stiamo parlando della mitica  Jaguar E-Type, supercar anni ’60 tra le più belle mai realizzate, ma anche tar le più difficili da pilotare: il suo V12 da 5.3 litri abbinato alle piccole ruote ha messo in crisi più di un guidatore.porsche 993 gt2

Nel nostro elenco non potenza mancare una Porsche e per l’esattezza l’estrema Porsche 993 GT2, bolide degli anni novante più simile ad una vettura da competizione che ha una sportiva stradale, equipaggiata con un motore turbo da 430 CV e 585 Nm di coppia massima scaricati sulla trazione posteriore. L’enorme potenza e il peso sbilanciato nella zona posteriore rendeva questa vettura un vero cavallo imbizzarrito difficile da domare.TVR CerberaSpeed 12

Pensando alle auto inglesi non si può fare a meno che nominare la TVR Cerbera Speed 12, una vettura per “cavalieri senza paura” e probabilmente anche con tendenze decisamente spericolate, considerando il peso piuma di circa 900 kg rapportato ad una potenza di 880 CV: roba che anche un pilota di Formula uno riuscirebbe a controllare.Jaguar E-Type

Tra le vetture leggenda che fanno della guida dura e pura il loro motto, la migliore è certamente la mitica  Shelby Cobra, una vera e propria leggenda dell’automobilismo sportiva dotata di un motore 427 Side Oiler firmato Ford da  ben 500 CV. L’enorme potenza scaricata sull’asse posteriore e il peso a secco di appena 1.300 kg rendono questa spider qualcosa di più emozionante, ma anche pericoloso da pilotare.